Percorso di Torba merita un posto sulla lista del Patrimonio Mondiale

Stichting De Nije Kompanjons
Nel 1974 si cominciò a discutere in Gorredijk di prosciagere l` Opsterlandse Compagnonsvaart, che attraversa il villagio, ed di scavare un canale di drenaggio intorno al villagio stesso. Il canale prosciagato sarebbe divenuto un parcheggio. Fortunatamente, Padre Leo Ulden, legato alla chiesa cattiolica locale prese l’iniziativa per impedirlo. Temeva la distruzione dell’identità locale e la  devastazione del patrimonio storico-culturale.  Ne conseguì La Fondazione “De Nije Kompanjons.

Dall’anno di fondazione, 1974, la Fondazione ha compiuto sforzi per mantenere aperti i corsi dácqua e portare gli impianti a terra ad un livello di eeficienza piu alto. Più volte è stata minacciata la chiusura del percorso. La Fondazione, nemmeno molto tempo fa é riuscito ad evitarla.

Interprovianciale
Il Turfroute Frisone molto interessante da vedere  fa ora parte di una rete molto piú ampia di corsi d’acqua in Frisia, Drenthe ed Overijssel, che secoli fa furono scavati per i trasporti di torba a mezzo  barca. Il Turfroute inoltre merita di acquisire língresso nel  Patrimonio Mondiale, attraverso l’iscrizione nell ‘elenco dei monumenti storici culturali e naturali dell’UNESCO. In realtá è un miracolo che il Turfroute sia stato salvato dalla distruzione.

www.turfroute.nl